our blog

BOOLE01 È ORGOGLIOSA DI PRESENTARE IL SUO NUOVO PROGETTO: SOLAMENTE SM

Boole01 scende in campo contro la Sclerosi Multipla schierando SolaMenteSM!

Boole01 lavora nella comunicazione, e per noi, prima di essere il nostro business, rappresenta la possibilità di  poter comunicare qualcosa.

Partendo da questo principio, abbiamo deciso di dare vita a questo progetto. Dopo mesi di lavoro siamo emozionati, orgogliosi e felici di poter dire che è diventato realtà: SolaMenteSM è online!

Che cos’è?

SolaMente SM non è una persona, non è una onlus, non è un ente.
SolaMente SM è un sito che nasce con l’unico scopo di essere online, di essere trovabile, di esserci insomma. Perchè è un sito che parla di Sclerosi Multipla, ma vuole parlare a tutti, e farne parlare il più possibile.

Questo sito è stato pensato e sviluppato nella maniera più lineare e semplice possibile, volendo in primis essere proprio uno strumento facile a disposizione di chiunque ne avesse necessità. Un sito di informazione, ma anche di dialogo. Che unisca il “cosa c’è da sapere”, con il “cose che nessuno dice”. Presenta dunque una struttura dinamica e user-friendly, che favorisca e inviti gli utenti ad unirsi al progetto durante la navigazione.

Affiancato al sito e al blog online è stata creata una pagina Facebook, con l’intento di creare una community attiva e che possa essere parte integrante del fine del sito: quello di creare un posto per tutti coloro che affrontando un mostro come la Sclerosi Multipla, in prima persona o anche da più distante, non avevano ancora trovato un alleato, una risposta, un riparo dove andare.

SolaMenteSM è, o vorrebbe essere insomma, tutto questo.

Negli anni di esperienza nel nostro campo abbiamo potuto vedere la forza motrice che si innesca grazie ai social, al web, alle community e alla rete. Ma soprattutto che davvero è possibile comunicare messaggi importanti facendo comunicazione. Per cui eccoci qui, a lanciare il primo di tanti progetti di “comunicazione-comunicante“, che vogliono unire in sinergia il mondo del business della comunicazione insieme alla potenza di certi messaggi.

Google Mobile-First Indexing: il desktop abdica a favore del Mobile